Autore: admin

Pillole di RoadBook n. 39 Marina di Pescara

Il traguardo è teso in una delle marine turistiche più grandi d’Italia con i suoi 1250 posti barca, una sede prestigiosa e accogliente, Bandiera Blu d’Europa dal 1990 a oggi. L’area è vastissima e comprende un centro commerciale, vari negozi, club house e spazi per manifestazioni all’aperto che rendono questa struttura un vivace punto di…
Read more

Pillole di RoadBook n. 38 Pescara

La gioia, virile, del traguardo raggiunto combatte col magone che nasce da ogni avventura ormai agli sgoccioli. Ma è ancora presto per abbandonarsi ai ricordi. Pochi chilometri più avanti, affacciati sul mare di Pescara, lo staff del Transitalia Marathon sta allestendo un arrivederci coi fiocchi, festoso, ricco di musica e calorie. Dunque, Pescara, la città…
Read more

Pillole di RoadBook n. 37 Francavilla al Mare

Dopo un labirinto di strade e stradine seminascoste che puntano verso l’Adriatico e il sospirato traguardo, Francavilla al Mare ci coglie quasi di sorpresa. Popolosa, vivace, ospitale, ormai un tutt’uno col capoluogo Pescara,  è una ridente città balneare che, come Rimini, punto di partenza del Transitalia, uscì semidistrutta dal secondo conflitto mondiale. Piazza Sirena, viale…
Read more

Pillole di RoadBook n. 36 Serramonacesca

Serramonacesca ed i suoi 600 abitanti poggiano sulle falde settentrionali della Majella. Tutta la storia del borgo s’intreccia a doppio filo a quella dell’antichissima abbazia benedettina di S. Liberatore a Majella, ad appena due chilometri dal centro abitato. Serramonacesca significa, appunto, serra dei monaci.  Si tratta di una delle chiese medievali più importanti della regione sopravvissuta…
Read more

Pillole di RoadBook n. 35 Parco della Majella

Da ore ormai abbiamo il Gran Sasso alle spalle ma non ci può certo dire che l’orizzonte che si staglia davanti a noi sia piatto. Il motivo è il massiccio della Majella, una meta familiare per i ‘cugini’ dell’Italian Challenge, l’altro fiore all’occhiello del Minoa group. Con un’altezza massima di quasi 2800 metri (col monte…
Read more

Pillole di RoadBook n. 34 Corvara

Al di sopra del nostro navigatore si profila l’antica Corvara (siamo già in provincia di Pescara) un altro fra i tanti paesini dell’Abruzzo la cui urbanistica sembra sfidare le leggi di gravità. Il profilo del paese, di remotissima e ignota fondazione, è un impressionante gioco fra pareti a precipizio e gole abissali. Anch’esso, così come…
Read more

Pillole di RoadBook n. 33 Pescosansonesco

Questa frazione di Pescosansonesco dista appena un chilometro e mezzo dall’attuale  paese, ma è così suggestivo da essere entrata nel novero dei Luoghi del cuore del Fai. L’antico borgo, ora disabitato, fu distrutto da una frana nel 1934 e come ogni paese fantasma riverbera il fascino del mistero. Le case del centro abitato antico si…
Read more

Pillole di RoadBook n. 32 Capestrano

L’Abruzzo ci domina, ci stordisce con la potenza dei suoi panorami delle sue pietre anche se, come Capestrano, parliamo di borghi con poco più di 800 abitanti che godono della convivenza col fiume Tirino, non a torto considerato il più bel fiume d’Italia per la purezza delle sue acque incontaminate. L’escursione in canoa al chiaro…
Read more

Pillole di RoadBook n.31 Navelli

Navelli, un minuscolo comune con poco più di 500 abitanti a 34 chilometri dall’Aquila, è la porta dei parchi trovandosi all’incrocio fra il Parco nazionale del Gran Sasso e il Parco  regionale del Silente-Velino. Raccontare tutte le sue peculiarità porterebbe via molto più dello spazio a nostra disposizione. Il paese è inserito fra i Borghi…
Read more

Pillole di RoadBook n. 30 Il parco del Gran Sasso e dei Monti della Laga

Sei coppie  di aquile reali, 150 cervi, 622 camosci, 80 lupi, 2651 piante censite fra le quali due carnivore. Sono gli ‘abitanti’ del parco del Gran Sasso e dei Monti della Laga, un monumento alla natura che i partecipanti al Transitalia Marathon lambiranno senza in alcun modo turbarne il delicato equilibrio, nel pieno rispetto dell’ambiente,…
Read more