“Grande spettacolo quest’anno alla quarta edizione del Transitalia Marathon, perchè i veri protagonisti sarete Voi.

Il 2018 vuole celebrare la fiducia che ci avete accordato in questi anni.

La voglia di stare insieme per condividere grandi emozioni, lo stupore di visitare luoghi bellissimi con il fascino della vera navigazione attira appassionati da tutto il Mondo che, a cuore aperto, sono pronti ad assorbire tutte le emozioni che vogliamo offrire.

Proprio per questo l’appuntamento a Rimini sarà già dal martedì 25 settembre con la possibilità di espletare le operazioni preliminari ed avere così più tempo per godersi la giornata celebrativa del mercoledì; sì perchè mercoledì ogni uno di voi avrà tempo e modo di salire sul grande palco del Transitalia Marathon con la propria moto, presentarsi alla stampa e al pubblico e partire per un breve prologo celebrativo. …e poi la sera briefing, cerimonia di apertura e grande cena come da tradizione.

Sarà la grande parata con la partenza del prologo che vedrà la presentazione sul grande palco dello start di ogni singolo partecipante che terminato l’itinerario posizionerà la moto nel parco chiuso in attesa della cerimonia in puro stile Internazionale.

Giovedì 27 all’alba la partenza del Transitalia 2018 su un tracciato completamente inedito con tappe off road stupende e interamente navigate con Road Book.

Tappa 3 sarà la più impegnativa in termini di chilometri in quanto attraverserete due intere Regioni su piste in altitudine con una elevata incidenza off road.

Il Transitalia Marathon è un evento nato da un sogno al quale ad occhi aperti non ho mai smesso di crederci ed ora vedere la macchina operativa che lavora tutto l’anno è il concretizzarsi di questo grande regalo che Voi partecipanti mi avete fatto e la cosa più bella di tutto questo lavoro annuale è che in quei quattro giorni diventiamo e siamo una unica compagine di amici senza distinzione tra Campioni del Mondo, professionisti e grandi appassionati.

Transitalia Marathon vuole essere la grande festa del Moto Turismo unito al grande spettacolo del World Rally Raid.

Mirco Urbinati – organizzatore